Il giorno dopo

Simone, la giovane mamma vittima dell’attentato di Nizza

Le condoglianze del sindaco Estrosi alla famiglia di Simone

Simone, la giovane mamma vittima dell’attentato di Nizza
30 Ottobre 2020 ore 14:42

Il sindaco di Nizza Christian Estrosi ha espresso le proprie condoglianze anche alla famiglia di Simone, la donna che, dopo aver subito una grave ferita alla gola, ha cercato riparo in un bar, per morire pochi minuti dopo affidando ai suoi figli, con i suoi ultimi respiri, le ultime, struggenti, parole (QUI). “Brasiliana di origine, nizzarda d’adozione da decenni, questa mamma raggiante – scrive il sindaco – è risucita a scappare prima di soccombere alle sue ferite in un caffè. Ha risvolto le sue ultime parole ai suoi figli “Dite loro che li amo”. Penso ai suoi tre figli – continua commosso Estrosi – al suo compagno, alla sorella Solange e all’intera famiglia”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità