Sport
Evento sportivo

Al Sanremo Challenge oltre 700 triatleti

Ecco il programma della tre giorni di triathlon attraverso Sanremo e altri dieci comuni della provincia di Imperia.

Al  Sanremo Challenge oltre 700 triatleti
Sport Sanremo, 19 Settembre 2022 ore 12:40

Clima di sport a Sanremo, da venerdì 23 a domenica 25 settembre per la prima edizione del Sanremo Challenge (triathlon) , parte del circuito internazionale Challenge Family che comprende 30 appuntamenti in tutto il globo.

 

700 atleti alla Sanremo Challenge

La gara è organizzata dalla Riviera Triathlon 1992 e varrà al vincitore il gettone per la qualificazione di The Championship, la finale mondiale del circuito. Oltre a una serie di video per promuovere i comuni toccati dalla gara, l'indotto previsto per la manifestazione si preannuncia consistente: sono 30 i paesi che partecipano all'evento, dall'Olanda a Israele. Tutti gli atleti soggiorneranno a Sanremo e avranno una speciale convenzione con le attività raggruppate nella rete di imprese SanremoOn.

 

La sezione Swimrun è dedicata ad Alessio Bianchi, tesserato della società organizzatrice, colpito da un malore mentre praticava lo sport. L'atleta sarà ricordato mezz'ora prima dell'inizio della gara.

 

I premi speciali

Altri due premi speciali, per lo sprint e per la distanza media, alla memoria di Marco Gavino  (poliziotto deceduto durante una missione umanitaria in Kossovo, al miglior frazionista della prova su distanza media) e alla memoria di Daniele Rambaldi (miglior atleta under 23 al triathlon sprint) anima e motore della Riviera Triathlon 1992. Parte attiva anche Stefano Faraldi, al vertice delle residenze Anni Azzurri Franchiolo (Sanremo) e Le Grange (Riva Ligure). Gli ospiti delle Rsa scriveranno il numero sulle cuffie degli atleti.

 

Il programma

Il programma inizia venerdì alle 17 con la Swimrun (un centinaio di atleti). Sabaro il Triathlon sprint (dalle 10:30, con oltre 200 atleti), e il triathlon giovanile con 100 giovani triatleti). Riflettori puntati sulla gara clou della manifestazione, Challenge Sanremo su distanza media (1,9 Km di nuoto, 90 Km di ciclismo e 21 Km di corsa).

 

La solidarietà

È ancora attivo il progetto Charity che vede una raccolta fondi per acquistare saturimetri e cardiomonitor per il reparto di pediatria dell'ospedale di Imperia. Oltre a devolvere parte dell'iscrizione all'iniziativa, la società di triatleti ha attivato un sistema telematico per raccogliere fondi sulla piattaforma Rete del Dono.  Madrina della raccolta fondi è Sabrina Schillaci, triatleta (in gara domenica 25 settembre), che per promuovere la raccolta raggiungerà in bicicletta la Riviera dei Fiori sul percorso della Milano Sanremo.

 

Una rosa, ibridata da un socio del Rothary Club Sanremo-Hambury, sarà in vendita nei banchetti distribuiti bella Città dei Fiori, per partecipare al progetto.

 

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie