Menu
Cerca
tennis

Dopo Fognini anche Mager dice addio all’Andalucia Open. Troppo forte Casper Ruud

Il norvegese si impone per 6-3 6-2. Ma per il 26enne sanremese il bicchiere è mezzo pieno dopo la vittoria nel Challenger della settimana scorsa sugli stessi campi

Dopo Fognini anche Mager dice addio all’Andalucia Open. Troppo forte Casper Ruud
Sport Sanremo, 08 Aprile 2021 ore 16:40

A meno di due ore dalla debacle dell’amico e compagno di Davis Fabio Fognini (uscito per mano di Jaume Munar all’esordio) anche il 26enne sanremese Gianluca Mager deve abbandonare anzitempo l’Andalucia Open in corso a Marbella, torneo Atp 250 dal discreto montepremi.

Mager ha ceduto in due set (6-3 6-2) all’emergente talento norvegese Casper Ruud. Match equilibrato solo nei primi 4 game, quando Mager ha tenuto il servizio, poi dal quinto in poi non c’è stata molta storia, con Ruud che ha preso il controllo del gioco. Stesso canovaccio nel secondo set, vinto da Ruud senza troppi patemi 6-2. Per Mager il bicchiere di questa trasferta spagnola è indubbiamente mezzo pieno, alla luce della vittoria di quattro giorni fa nel Challenger sugli stessi campi proprio contro Munar, che all’ora di pranzo aveva letteralmente dominato Fognini. Una vittoria che per Mager ha significato il rientro tra i primi 100 del mondo (n° 91) stabilendo il nuovo record di italiani in Top 100 Atp, ben 10. Non era mai successo

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli